Aziende Mobilità

A Firenze debutta E-Van Sharing per il trasporto elettrico di merci

Foto da Comune di Firenze.
Foto da Comune di Firenze.
Un van a zero emissioni in condivisione tra i vari utenti. Il consumo di energia è compreso nel costo di noleggio. Può entrare nella ZTL di Firenze e anche al di fuori del territorio comunale.

 

FIRENZE – Debutta a Firenze il servizio di E-Van Sharing per effettuare consegne e trasportare merci liberamente in città e nei Comuni limitrofi, grazie al noleggio di un veicolo commerciale 100% elettrico. Il servizio è offerto da Nissan e dalla concessionaria Toscandia e permette di sfruttare le qualità di un van a zero emissioni, in “condivisione” dei vari utenti. Per noleggiare il mezzo, infatti, basterà accedere all’applicazione tramite smartphone, ottenendo in questo modo la possibilità di consegnare merci nel centro storico fiorentino senza sottostare a vincoli tariffari e di orario e, soprattutto, senza emettere sostanze nocive e produrre inquinamento acustico.

La procedura è molto semplice: in fase di prima registrazione occorrerà andare sul sito di Toscandia e registrarsi nella sezione “e-Van Sharing”, dove verranno forniti un nome utente e una password. Successivamente si potrà scaricare l’app gratuita Glide, disponibile per Android ed iOS, e iniziare il noleggio. Il costo del parcheggio del veicolo privato e il consumo di energia del van elettrico sono compresi nel costo di noleggio, che è di 12 euro l’ora. Il veicolo Nissan, modello e-NV200, ha un’autonomia di circa 150 km ed è dotato di un cavo per la ricarica tramite colonnina. Può entrare nella ZTL del Comune di Firenze e può essere utilizzato anche al di fuori del territorio comunale fiorentino.

Fonte: Comune di Firenze

Tags