Appuntamenti Ecofeste

A Rapolano Terme arriva TVSpenta dal Vivo, il festival ecosostenibile

TVSPENTA_15 luglio_1
Dal 18 al 21 luglio musica live italiana a ingresso gratuito. Auto-costruito dai volontari, il Festival si impegna anno dopo anno a combattere lo spreco e a ridurre il proprio impatto ambientale.

 

RAPOLANO TERME (Si) – Musica live italiana a ingresso gratuito ed ecosostenibilità. E’ l’Eco Festival TVSpenta dal Vivo che si svolgerà a Rapolano Terme dal 18 al 21 luglio presso il Parco dell’Acqua.
Marina Rei & Paolo Benvegnù (giovedì 18), Riccardo Sinigallia (venerdì 19) e I Hate My Village (sabato 20) sono i big 2019 che si esibiranno sul palco accompagnati da numerose altre band: La Municipàl, Costiera, La Batteria, i 3chevedonoilrE.

Interamente auto-costruito dai volontari, il Festival TVSpenta dal Vivo si impegna anno dopo anno a combattere lo spreco e a ridurre il proprio impatto ambientale. Di qui la scelta di materiali biodegradabili e compostabili al posto delle stoviglie di plastica monouso, distributori di acqua potabile libera e refrigerata, gadget personalizzati per diffondere le buone pratiche della sostenibilità ambientale.

E di sostenibilità si parlerà domenica 21 alle 17.00 nella tavola rotonda: Cibo e alimentazione sostenibile (in collaborazione con Fridays For Future Siena e WWF Siena) alla quale parteciperanno Martino Danielli e Federico Girardi per WWF Siena, Andrea Dani (gruppo scout Pontedera 1) con il progetto Cambuse Critiche, Matteo Maccanti ricercatore presso il Dipartimento di Scienze Fisiche, della Terra e dell’Ambiente, Alberto Drusiani, Gabriele Calarota, Luca Morosini, Ossama Gana, giovani ideatori della startup bolognese RiCibiamo.

Non solo musica e ambiente al TVSpenta dal vivo che dedica uno spazio alle organizzazioni locali, come i laboratori di riciclo creativo per bambini (pomeriggio di venerdì 19) proposti dall’associazione Rizes e l’incontro con Niccolò Targhetta, autore del blog e del libro Non è successo niente (Beccogiallo Edizioni).

In programma anche due eventi con il contributo di Fondazione Monte dei Paschi di Siena. Domenica 21 sarà presentato STRIP- Storie del Territorio: racconti e interviste per immagini, progetto di residenza artistica che TVSpenta svilupperà in partenariato con l’Associazione culturale Rizes e il festival CreteCon. A seguire, un progetto di sperimentazione musicale e sociale ideato da Alipio Carvalho Neto che coinvolgerà passanti, dilettanti e professionisti in un’improvvisazione musicale dove ciascun componente si esibirà con uno strumento che NON sa suonare (realizzato nell’ambito di Space to Make in partenariato con Siena Art Institute).

Info e programma completo sul sito di Tvspenta – mobile 349 1843065

Condividi l'articolo sui tuoi social
Tags