Appuntamenti

Livorno festeggia l’ambiente con la pulizia delle secche della Meloria

Livorno festeggia l'ambiente con la pulizia delle secche della Meloria

Tanti enti e associazioni impegnati il 5 giugno per la Giornata mondiale dell’Ambiente con pulizia di fondali, spiagge ed esposizioni artistiche.

 

LIVORNO – Il 5 giugno il capoluogo labronico festeggia la Giornata mondiale dell’ambiente con un’intera giornata di iniziative dedicate all’area marina protetta delle Secche della Meloria, la pulizia dei fondali marini e un’esposizione artistica ispirata all’ambiente e alla pulizia delle vicine spiagge allo Scoglio della Regina, grazie al contributo di MPA – Meloria Protection & Art.
La giornata, promossa dall’Ente Parco regionale Migliarino, San Rossore e Massaciuccoli, è organizzata da Aplysia, patrocinata dal Comune di Livorno e vede la collaborazione della Capitaneria di Porto – Guardia Costiera di Livorno. All’evento collaborano anche strutture di ricerca, associazioni di promozione culturale, di salvaguardia ambientale e del mondo della nautica.

Le tre iniziative.

1) MPA – Operazione fondali puliti – Come nel 2019 sarà organizzata una mattinata di pulizia dei fondali intorno alla torre della Meloria. I vincitori del concorso fotografico #MPAMeloria, che si è concluso domenica 23 maggio, raggiungeranno in barca a vela le secche. I partecipanti potranno fare anche una lezione di biologia marina sul campo con i biologi di Aplysia e avere i primi rudimenti sulla navigazione a vela dai soci della sezione di Livorno della Lega navale. Le foto vincitrici saranno esposte allo scoglio della Regina. Il mondo del diporto, i diving e i centri sub, semplicemente contattando gli organizzatori (mpa@aplysia.it) o registrandosi su www.maydayearth.org, potranno unirsi con le proprie imbarcazioni e partecipare alla pulizia dei fondali. Il ritrovo è previsto per le 10.30 alla Meloria e la pulizia si concluderà per le 12.00.

2) MPA – Call for artist: mostra pubblica alla scoglio della Regina – Più di 50 artisti hanno partecipato alla call for artists curata da Mercemarcia APS. Sono state selezionate 25 opere che rappresentano simboli, parole, immagini e visioni. Le opere saranno esposte da sabato 5 giugno nell’area del giardino Mediterraneo dello scoglio della Regina, che diventerà un luogo di sensibilizzazione sui valori di protezione e sostenibilità ambientale. Inoltre, dalle 20.30, si potrà assistere dal lungomare alle videoproiezioni realizzate da Proforma videodesign sulla facciata dell’edificio storico dello scoglio della Regina.

3) MPA – Clean up – Non solo il mare ma anche le coste devono essere rispettate. Durante la mattina dalle 9.30 alle 12.30, in collaborazione con Sons of the Ocean, Reset Livorno e i Pirati della plastica, si farà una pulizia delle zone limitrofe allo Scoglio della Regina, dalla spiaggia della Bellana alla Terrazza Mascagni. Ci sarà anche la possibilità di capire e analizzare la composizione dei rifiuti raccolti attraverso un protocollo di monitoraggio scientifico.

Tutte le informazioni per partecipare all’azione di pulizia sono disponibili su www.maydayearth.org e sui canali social di Sons of the Ocean. Chi non potrà partecipare direttamente potrà comunque seguire la pulizia in diretta streaming e ascoltare i collegamenti con esperti e amministratori locali. Per info mpa@aplysia.it,

Fonte: Parco Migliarino, San Rossore e Massaciuccoli

Toscana Biologica e-commerce

Il Mulino di Pietra e-commerce