Rifiuti e riciclo

Elba, il Comune di Marciana Marina vieta la plastica monouso

cotton-fioc-UNep
Primo Comune “virtuoso” all’Elba e fra i primissimi in Toscana. Il sindaco Gabriella Allori: la rivoluzione plastic free è ormai iniziata e dobbiamo scendere tutti in campo.

 

MARCIANA MARINA (Li) – A partire da aprile 2019 il più piccolo Comune dell’Isola d’Elba e della Toscana sarà “plastic free”. Saranno vietati piatti, bicchieri e posate, cannucce e cotton fioc di plastica, cioè la plastica monouso che finisce spiaggiata in grande quantità e che ha formato gran parte del vortice di plastica – il più grande del Mediterraneo – tra l’Elba, la Corsica e Capraia.  L’ordinanza, che porta la data del 3 dicembre, avrà efficacia trascorsi 120 giorni dalla pubblicazione per consentire lo smaltimento delle scorte nei magazzini.

Un provvedimento pienamente in linea con le buone pratiche europee, in considerazione dell’allarme mondiale secondo il quale il 70% dei rifiuti marini è rappresentato proprio da questa categoria di spazzatura. È di qualche giorno fa la decisione del Parlamento Europeo di vietarne il consumo entro il 2021.

“La ‘rivoluzione plastic free’ è ormai iniziata – ha dichiarato il sindaco Gabriella Allori  e dobbiamo scendere tutti in campo: dai ricercatori che nei laboratori delle università più prestigiose sono al lavoro per cercare di trovare una soluzione al problema, ai provvedimenti coraggiosi delle Istituzioni che, attraverso meccanismi premianti e campagne di informazione, facilitino un’inversione di tendenza, alla scuola che educhi fin dalla più tenera età al rispetto della natura”.

 “L’amministrazione comunale di Marciana Marina ha avuto la determinazione per portare a compimento un atto di difesa della bellezza del mare e della sua vita – dice Maria Frangioni, presidente di Legambiente Arcipelago Toscano –  Marciana Marina ha dimostrato che si può fare e invitiamo anche gli altri 6 Comuni dell’Isola d’Elba, Capraia e l’Isola del Giglio a seguirne l’esempio, per arrivare al più presto a un Arcipelago Toscano Plastic Free e anticipare quello che comunque imporrà nei prossimi anni una Direttiva europea e probabilmente la legge contro la plastica monouso annunciata dal ministro dell’Ambiente  Costa”.

Condividi l'articolo sui tuoi social
Tags

Video