Mobilità

Montemurlo spinge la mobilità sostenibile con nuovi incentivi e contributi

bicicletta-assistita-elettrica-toscana-ambiente
Contributi comunali fino a 1.100 euro per l’acquisto di vetture elettriche o ibride e nuove caldaie. Finanziamenti cumulabili con l’eco bonus concesso dallo Stato.

 

MONTEMURLO (Po) – Anche quest’anno il Comune di Montemurlo dà una spinta alla mobilità sostenibile attraverso contributi per l’acquisto di biciclette a pedalata assistita, auto elettriche o ibride, ciclomotori elettrici e pompe di calore (se in sostituzione dell’impianto di riscaldamento tradizionale e già esistente). In tutto sono stati stanziati 11.000 euro, fondi che potranno essere erogati ai cittadini residenti a Montemurlo e alle aziende con sede legale sul territorio.

Sono previsti anche contributi per la trasformazione a gas metano di autoveicoli. I finanziamenti potranno essere sommati all’eco- bonus già concesso dallo Stato. Le domande di ammissione al finanziamento possono essere presentate fino al 29 febbraio 2020. Ci sarà poi quasi un anno a disposizione – entro il 31 dicembre 2020 – per acquistare effettivamente un mezzo ecologico o sostituire la vecchia caldaia e quindi per presentare, dopo l’ammissione in graduatoria, la richiesta di liquidazione del contributo.

I finanziamenti saranno erogati nella misura di 150 euro per l’acquisto di una bicicletta a pedalata assistita (elettrica), 360 per un ciclomotore elettrico, 1.100 per l’acquisto di un’autovettura elettrica o ibrida (per le ibride il mezzo dev’essere dotato di motore termico ed elettrico); tutti i veicoli devono essere nuovi di fabbrica. Infine ammonta a 515 euro il contributo del Comune per la trasformazione a gas metano di un’autovettura – indipendentemente dalla data di immatricolazione – e a 800 euro quello per la fornitura e la posa in opera della pompa di calore per la produzione caldo /freddo e acqua calda in sostituzione dell’impianto tradizionale alimentato a combustibile fossile gassoso, liquido o biomassa.

A tutt’oggi lo Stato eroga un eco-bonus per l’acquisto di automobili e ciclomotori elettrici e ibridi che si attesta intorno ai 6.000 euro. “Si tratta di un contributo all’acquisto o alla rottamazione che viene erogato direttamente dal concessionario al momento dell’acquisto senza che l’acquirente ne faccia richiesta. – spiega l’assessore all’Ambiente Alberto Vignoli – L’eco – bonus statale è cumulabile con i finanziamenti concessi dall’amministrazione comunale che rappresentano un ulteriore sconto per chi decide di avvalersi di un mezzo ecologico”.

Fonte: Comune di Montemurlo

Condividi l'articolo sui tuoi social
Tags