Appuntamenti Rifiuti e riciclo

Più scambi e meno rifiuti. Swap Party a Pisa con Legambiente e Greenpeace 

swap-party_Pisa
Sabato 24 novembre al Teatro Rossi Aperto. In contrapposizione alla “Black Week” che incita al consumo sfrenato, per dare una seconda vita a quello che non ci serve più.

 

PISA – È in pieno svolgimento in tutta Europa la Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti. Settimana in forte contrapposizione alla “Black Week” che incita al consumo sfrenato delle risorse facendo leva sul basso costo degli oggetti.
I volontari e le volontarie del Circolo Legambiente Pisa e di Greenpeace Gruppo Locale Pisa invitano tutti allo “Swap Party!” che si terrà sabato 24 novembre dalle 14.30 in poi al Teatro Rossi Aperto di Pisa.

Lo “Swap party” (dall’inglese Swap, scambio) è per definizione un baratto, uno scambio di oggetti senza moneta. Ogni cosa ha un valore, non solo economico, ma anche ecologico, sociale, effettivo e di utilità. Giudicare i propri oggetti per ogni valore che portano con se è un modo per imparare a uscire dall’ottica monetaria a cui questo modello di sviluppo ci ha abituati e cercare di dare nuova vita ai nostri oggetti, riducendo la possibilità che diventino rifiuti.

Dalle 14.30 alle 15.30 si possono portare vestiti e giocattoli che non si usano più. I volontari li disporranno sui tavoli secondo la categoria più appropriata per facilitarne lo Swap.
Dalle 15.00 ha inizio lo Swap per trasformare i potenziali rifiuti in vere e proprie risorse per gli altri e dare a quello che non ci serve più una seconda possibilità.

Condividi l'articolo sui tuoi social
Tags

Video