Appuntamenti Ecofeste

San Godenzo, una foresta da vivere con la festa della battitura

Castagno d’Andrea. (Foto da www.parcoforestecasentinesi.it).
Castagno d’Andrea. (Foto da www.parcoforestecasentinesi.it).
Per tutto il giorno, presso l’azienda agricola Salieri a Castagno d’Andrea, escursioni e incontri su prodotti a chilometro zero e il cibo sano e naturale.

 

SAN GODENZO (Fi) – Una giornata tutta dedicata al bosco e alle attività che vi si possono svolgere. Sabato 28 luglio a San Godenzo appuntamento con “Una foresta da vivere”, presso l’azienda agricola Salieri in località le Casine a Castagno d’Andrea, all’interno del Patrimonio agricolo forestale della Regione Toscana. L’evento rientra nelle Feste Sagge del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi.

foresta-da-vivere-toscana-ambienteDal mattino fino all’imbrunire ci saranno picnic nel parco, escursioni e attività in bosco per adulti a bambini, stand gastronomici-informativi di prodotti locali.
Fra le escursioni sono da segnalare: “Nel verde e nel blu, all’Alpe di San Benedetto” (partenza alle 9:30), “My Beautiful Falterona” con guida in lingua inglese (partenza ore 10:00). Fra le attività informative, interessanti quelle legate alla conoscenza delle erbe e dei loro segreti e ai funghi del territorio (si svolgeranno continuativamente agli stand dalle 10 alle 16) e i convegni “Due chiacchiere su pane, farina e grani antichi” (ore 10:00), “Il Marrone IGP del Mugello, tecniche e problematiche di coltivazione” e “Antiche cultivar e Pesca Regina di Londa” (ore 15:00).

L’antica battitura del grano, uno dei momenti più attesi, prenderà il via alle 16:40 nell’aia dell’azienda agricola, accompagnata dai canti e balli dei maggiaioli di San Godenzo.
Gli stand enogastronomici offriranno, oltre ai prodotti tipici, piatti senza glutine sempre a km zero e per il pranzo, dalle 12:30 alle 14:30, si potranno assaggiare prodotti tipici di fattoria.
Per informazioni e programma: www.forestamodellomontagnefiorentine.org.

Fonte: Unione Comuni Valdarno Valdisieve
Condividi l'articolo sui tuoi social
Tags