Appuntamenti Ecosistema

Un giardino per gli uccelli, ad Arnovecchio per conoscere il birdgardening

Foto da www.lipu.it
Foto da www.lipu.it
Visita a tema gratuita e aperta a tutti domenica 13 ottobre. Per osservare dal vivo come realizzare un habitat per gli uccelli selvatici e altri piccoli animali nel giardino di casa.

 

EMPOLI (Fi) – Il termine birdgarden deriva da bird garden ma non si può tradurre alla lettera: non solo un “giardino per gli uccelli”, ma un giardino secondo natura, ideato e gestito per ospitare fiori e animali selvatici. Questo il tema della visita guidata sul tema “Birdgardening, arbusti per la fauna selvatica” in programma domenica 13 ottobre alle 10 nell’Area naturale protetta di Arnovecchio.

Lungo il sentiero sono stati messi a dimora arbusti di specie autoctone come il biancospino, il sanguinello, il prugnolo e la berretta da prete, scelti fra quelli che in autunno-inverno producono frutti graditi agli uccelli e ai piccoli mammiferi del bosco.
La visita consentirà di conoscere meglio gli arbusti e le attrezzature per il birdgarden, ma non mancherà come al solito una sosta ai capanni collocati lungo il percorso per l’osservazione degli uccelli acquatici presenti nel lago.

A che cosa serve il birdgardening – Lo scopo è quello di passare da un verde puramente ornamentale al recupero delle funzioni ecologiche del giardino, che grazie ad accorgimenti e attrezzature come le mangiatoie e i nidi artificiali può diventare una piccola oasi di biodiversità. Il primo passo è sempre quello di inserire nel birdgarden piante che producono frutti o semi destinati al nutrimento di uccelli, farfalle e altri piccoli animali selvatici.

Per partecipare – La visita è gratuita e e aperta a tutti ma per motivi organizzativi si consiglia di prenotare.
Info: Centro RDP Padule di Fucecchio, tel. 0573/84540, email fucecchio@zoneumidetoscane.it, www.paduledifucecchio.eu
Aperture dell’Oasi di Arnovecchio in ottobre – Nel mese di ottobre l’area naturale protetta è aperta il sabato con orario 15.30 – 18.30 e la domenica con orario 9 – 12, sempre a ingresso libero e senza prenotazione.

Condividi l'articolo sui tuoi social
Tags
error

Condividi l'articolo sui tuoi social