Itinerari

Una domenica con Legambiente Quarrata tra escursionismo e citizen science

La torre di sant'Alluccio
La torre di sant'Alluccio
Il 12 maggio sui colli del Montalbano, oltre ad ammirare il paesaggio, si raccoglieranno piccoli rifiuti e si analizzeranno l’aria e l’acqua delle sorgenti lungo il cammino.

 

Escursione Montalbano_2QUARRATA (Pt) – La primavera è tempo di passeggiate. Ma questa, organizzata da Legambiente Quarrata con il patrocinio del Comune per domenica 12 maggio, è davvero speciale. Perché, oltre che una godibilissima escursione sui colli del Montalbano, sarà occasione per svolgere un’importante attività di citizen science raccogliendo piccoli rifiuti, analizzando l’aria e l’acqua delle sorgenti e controllando lo stato di salute di alcuni alberi ammalati.
Questo l’itinerario: Sasso Regino, Torre di Sant’Alluccio e, durante il ritorno, visita alle fonti di San Busceto e della Bettina.

Ma lasciamo a Daniele Manetti, l’instancabile presidente di Legambiente Quarrata, il compito di illustrare il programma della giornata: “Cammineremo insieme lungo il sentiero e oltre ad ammirare il bellissimo paesaggio raccoglieremo i piccoli rifiuti, verificheremo la potabilità chimica delle fonti eseguendo le analisi con un KIT portatile, reagenti a goccia e strisce reattive per delle analisi indicative ma significative, misureremo le concentrazioni delle polveri fini presenti nell’aria con un analizzatore portatile innovativo e sperimentale, verificheremo la salute di alcuni alberi e ascolteremo la leggenda legata alla nascita della fonte del Sasso Regino. Ci intratterremo un’ora circa per il pranzo al sacco alla Torre di Sant’Alluccio e Legambiente Quarrata offrirà il pane della Fernanda con altre prelibatezze”.

Dettagli
Ritrovo alle ore 10,30 del 12 maggio presso il “Maestrino“ Buriano, raggiungibile in auto
Difficoltà medio / facile – Percorso di circa 4/5 chilometri.
I bambini dovranno essere accompagnati, l’escursione è svolta in autonomia e sotto la propria responsabilità. L’evento è gratuito ma a numero chiuso (si prega di informare della partecipazione)
Tesseramento a Legambiente facoltativo

Cosa portare
Scarpe con suola scolpita, zainetto con acqua e pranzo al sacco, abbigliamento comodo. Sacchetto e guanti per chi voglia partecipare alla raccolta dei rifiuti che si troveranno lungo il sentiero.
Per info e iscrizioni telefonare a: Silvia Rovai 366 44 65 896 – Daniele Manetti 338 22 53 884

Condividi l'articolo sui tuoi social
Tags
error

Condividi l'articolo sui tuoi social