Appuntamenti Itinerari

In Maremma la ‘Giornata senza auto’ per la Settimana europea della Mobilità

Il Treno Natura in val d'Orcia
Il Treno Natura in val d'Orcia
A Civitella Paganico (Gr) il 21 e 22 settembre, tra seminari ed escursioni, una mobility action per promuovere un Corridoio toscano di mobilità sostenibile in Maremma.

 

CIVITELLA PAGANICO (Gr) – Una mobility action per promuovere un Corridoio toscano di mobilità sostenibile in Maremma. L’ha organizzata per il 21 e 22 settembre il Comune di Civitella Paganico insieme a Italia Nostra, Alleanza Mobilità Dolce e Università di Siena in occasione della Settimana Europea della Mobilità.

Escursione nella tenuta di Paganico
Escursione nella tenuta di Paganico

In programma un seminario (sabato 21) dedicato all’analisi di buone pratiche di mobilità in altre realtà europee e la Giornata senza auto (domenica 22) con una gita in treno da Firenze a Civitella Paganico ed escursioni guidate nella splendida Tenuta di Paganico, sia a piedi che in bicicletta.
Due giornate di confronto sul futuro turistico-culturale della Toscana meridionale che offre paesaggi ancora integri e di rara bellezza come le Crete Senesi, la Val d’Orcia, la valle dell’Ombrone e a pianura grossetana. Luoghi che meritano di essere visitati e vissuti in modalità dolce.

Adesso è in costruzione un nuovo tratto di pista ciclabile fra le stazioni di Monte Antico e Civitella Paganico che creerà un nodo di scambio intermodale treno-bici in un’area di grande potenziale turistico. Ma con la due giorni di Civitella Paganico si spera anche di accendere i riflettori sul potenziamento della linea ferroviaria Firenze-Siena-Grosseto, oggi attiva soltanto in direzione Grosseto-Firenze e non nel senso opposto. Una linea che vantava servizi diretti già negli anni ’30 con le “Littorine delle tre province”, recuperati poi negli anni ’80 con le “Frecce dell’Argentario”.

Chi volesse partecipare alla Giornata senza auto può prendere il treno FS da Firenze SMN alle 8.10 in direzione Grosseto, transito a Siena alle 9.40 e arrivo a Civitella Paganico alle 10.50. A poca distanza dalla stazione si accede alla Tenuta di Paganico dove sarà possibile fare un percorso panoramico accompagnati da guide escursionistiche, sia a piedi che in bicicletta. Per il ritorno in treno, le partenze da Paganico sono alle 14.02 (arrivo a Siena alle 15.08 e a Firenze SMN 16.50) oppure alle 17.00 (arrivo a Siena alle 18.05 ed a Firenze SMN alle 19.50).

Info e prenotazioni
Escursione in bici: tel. 335-70.30.719 o info@hakunamatataoutdoor.com
Pranzo: te. 0564.905008, azienda@tenutadipaganico.it

Condividi l'articolo sui tuoi social
Tags
error

Condividi l'articolo sui tuoi social