Itinerari

Visitare l’isola carcere di Gorgona, al via le prenotazioni on line

Foto da www.islepark.it
Foto da www.islepark.it
Venti le date disponibili quest’anno. E’ l’unica isola penitenziario rimasta in Italia, allo sbarco bisognerà consegnare cellulari e macchine fotografiche.

 

di Gabriella Congedo

GORGONA (Li) – Sono aperte le prenotazioni on line per visitare l’isola carcere di Gorgona. Lo annuncia l’Ente Parco Nazionale Arcipelago Toscano indicando che sono solo 20 le date disponibili quest’anno, da marzo a ottobre.

Gorgona_TorreGrande scoglio lussureggiante di macchia mediterranea e di pini marittimi, Gorgona è la più piccola fra le isole dell’Arcipelago ed è l’unica isola – penitenziario rimasta in Italia (il suo status di colonia penale agricola risale al 1869). Selvaggia e impervia ma ricca di biodiversità e di testimonianze storiche – la Torre Vecchia, pisana, la Torre Nuova, medicea, la chiesa di San Gorgonio, fortificata – ha pochissimi residenti ufficiali, oltre alla presenza dei detenuti e del personale dell’amministrazione penitenziaria.

“L’Isola è sede di un carcere attivo – spiega una nota del Parco – per questo è necessario rispettare alcune regole in più per disposizioni dettate da motivi di sicurezza. Al momento dello sbarco è necessario consegnare alle guardie carcerarie i cellulari e le macchine fotografiche e già questo dà il senso di una visita in un luogo speciale, ospiti di una realtà carceraria accogliente e dovutamente restrittiva che negli anni, tra molte difficoltà, si è impegnata con buoni frutti in un progetto di avanguardia per il recupero dei detenuti attraverso il lavoro nell’agricoltura e negli allevamenti”.

La prima visita è in programma sabato 7 marzo con partenza dal porto di Livorno: un’escursione trekking con accompagnamento di guida lungo il percorso autorizzato. L’itinerario è di circa 7 km con un dislivello totale in salita di circa 300 metri. I passeggeri devono presentarsi al molo d’imbarco 30 minuti prima della partenza muniti dei documenti d’identità indicati in fase di prenotazione. L’isola è sorvegliata dalla Polizia Penitenziaria.

Info & prenotazioni – Le visite sono contingentate per un massimo di 100 visitatori al giorno in accordo con l’amministrazione penitenziaria. È possibile prenotare fino a una settimana prima della data dell’escursione, per poter procedere all’invio dei nominativi alla direzione penitenziaria. È obbligatorio seguire tutte le indicazioni della guida e non è possibile muoversi individualmente.
Le prenotazioni si fanno su   https://prenotazioni.islepark.it/gorgona/. Per informazioni chiamare l’ufficio Info Park al numero 0565 908231.

Condividi l'articolo sui tuoi social
Tags
error

Condividi l'articolo sui tuoi social