Agricoltura

Filiera corta, arrivano i contributi dalla Camera di Commercio

Filiera corta_contributi

Finanziamento di 100mila euro per promozione e progetti didattici. Possono fare domanda associazioni, organizzazioni di produttori e consorzi agricoli. Scadenza il 31 dicembre.

FIRENZE –  La Camera di Commercio di Firenze ha destinato 100.000 euro al finanziamento di eventi e iniziative di promozione della filiera corta; progetti didattici per la promozione dei prodotti a filiera corta negli istituti scolastici della Provincia.
Possono beneficiare dell’intervento le associazioni, le organizzazioni di produttori riconosciute e i consorzi del settore agricolo.

Queste le tipologie di spesa ammesse a contributo:
iniziative ed eventi promozionali di filiera corta (come allestimento di stand, noleggio di attrezzature, suolo pubblico, pubblicità su radio, stampa e tv, grafica e stampa di opuscoli promozionali, volantini e manifesti, banner su internet, analisi di mercato e studi di fattibilità, spese per acquisto di beni strumentali inerenti all’iniziativa);
organizzazione di iniziative didattiche per la promozione dei prodotti a filiera corta negli istituti scolastici della provincia di Firenze (per esempio: spese per la docenza, per la stampa di materiale promozionale ecc.).

Sono ammissibili le spese sostenute nel 2017 per iniziative attivate dal 1° gennaio 2017 e ancora in corso alla data di approvazione del disciplinare (09/10/2017) o relative alle iniziative ancora da attivare, ma da concludersi entro il 31 dicembre 2017.
Il contributo ammonta al 50% delle spese, fino a un massimale di 20.000 euro e un minimo di spese ammissibili di 5.000.
Le domande possono essere presentate dal 30 ottobre al 31 dicembre 2017.

Info: Ufficio Contributi alle imprese
Palazzo della Loggia del Grano
Piazza del Grano, 6 – 50122 Firenze

Telefono: 055.23.92.139
promozione@fi.camcom.it

Condividi l'articolo sui tuoi social
Tags