Appuntamenti Incontri

Firenze riabbraccia Vandana Shiva, la guerriera della biodiversità

vandana-shiva-oblate-firenze-toscana-ambiente
Sabato 9 novembre l’incontro alla Biblioteca delle Oblate su L’agricoltura che fa bene al clima durante il quale presenterà il suo ultimo libro “Agroecologia e crisi climatica”.

 

FIRENZE – Vandana Shiva, la celebre scienziata e attivista indiana, presidente di Navdanya International, sarà a Firenze sabato 9 novembre per partecipare all’incontro sul tema L’agricoltura che fa bene al clima, durante il quale presenterà il suo ultimo libro Agroecologia e crisi climatica , pubblicato da Terra Nuova Edizioni. L’evento si svolgerà presso la Biblioteca delle Oblate in via dell’Oriuolo 24 alle ore 20.30.

agroecologia-e-crisi-climatica-VANDANA-SHIVA-TOSCANA-AMBIENTEIl nuovo libro di Vandana Shiva traccia un efficace e preciso percorso per combattere la fame nel mondo e frenare i cambiamenti climatici, nel nome della biodiversità e dell’agricoltura naturale, organica e rigenerativa. Propone, cioè, un nuovo paradigma scientifico che fa leva sulle buone pratiche, molte delle quali sono già disseminate in tutto il globo, e che vedono come protagonisti i piccoli agricoltori.

Oltre a Vandana Shiva, saranno presenti all’incontro pubblico: iNadia El-Hage, membro della Commissione Internazionale sul Futuro del cibo e dell’agricoltura, ex dirigente FAO; Bernardo Gozzini, climatologo e direttore del Consorzio Lamma; il genetista Salvatore Ceccarelli e Maria Grazia Mammuccini presidente di FederBio.  Modera l’incontro Nicholas Bawtree, direttore di Terra Nuova.

Conclusioni a cura di Alberto Bencistà, presidente di Firenze Bio. Per i saluti saranno presenti rappresentanti della Giunta di Comune e Regione. Ingresso libero e gratuito.

Condividi l'articolo sui tuoi social
Tags
error

Condividi l'articolo sui tuoi social