Appuntamenti

Il 19 marzo giornata di protesta contro l’impianto eolico nel Mugello

eolico-impianto-Mugello_Toscana-ambiente
Monte Giogo

Evento principale un’escursione curata dai CAI regionali dell’Emilia Romagna e della Toscana per vedere i luoghi dove sorgerà l’impianto.

 

protesta eolico MugelloSAN GODENZO (Fi) – Continua la battaglia contro il nuovo impianto eolico nel Mugello. Com’è noto diverse associazioni e comitati di cittadini si oppongono alla decisione della Regione Toscana di realizzare un grande parco eolico sul crinale mugellano, tra i Comuni di Vicchio e Dicomano. Sette aerogeneratori destinate a produrre 80 milioni di kWh all’anno e fornire energia a 100.000 persone.

Da quando il progetto è stato annunciato diverse voci, tra cui le Sovrintendenze di Firenze e delle province di Ravenna, Forlì-Cesena e Rimini, si sono sollevate a difesa del paesaggio che sarebbe stravolto dalla costruzione dell’impianto. E intanto che associazioni e comitati preparano il ricorso al TAR contro la decisione della Regione Toscana (leggi qui l’articolo), per il 19 marzo è stata organizzata una giornata di protesta che ha come evento principale un’escursione curata dai CAI regionali dell’Emilia Romagna e della Toscana.
La partenza è prevista alle ore 9 dalla Colla della Maestà fino al Giogo di Villore e ritorno. Una camminata di circa 5 ore e mezza sul tracciato del Sentiero Italia che consentirà di vedere i luoghi in cui dovrebbero essere installare le pale eoliche “constatando in prima persona – dicono gli organizzatori – la complessità, l’integrità ambientale, la panoramicità e la fragilità del crinale mugellano”.

A San Godenzo, nel centro del paese, alle 10 della mattina, la manifestazione inizierà con l’apertura di un mercato contadino di produttori locali e un banco informativo. A partire dalle 15 sono previsti interventi di amministratori locali, esperti del territorio e personalità della cultura.

Gli organizzatori:
Italia Nostra Firenze, Club Alpino Italiano – Regione Toscana, Associazione Italiana per la Wilderness, Comitato per la tutela del crinale mugellano, Associazione Dicomanocheverrà, Associazione MugelloinMovimento, Associazione Atto primo Salute Ambiente Cultura, Associazione Movimento per la Terra, Comitato Liberi Pensatori a difesa della Natura, Rete Toscana a Difesa del Verde Pubblico.

Tags


Advertisement