Appuntamenti Mostre

L’arte giapponese dei bonsai e dei suiseki in mostra a Firenze

BONSAI-SUISEKI-Toscana-ambiente
Da venerdì 6 a domenica 8 dicembre il Tepidarium del Roster al giardino dell’Orticoltura ospita la mostra internazionale ‘Natura d’inverno a Firenze’. 

 

FIRENZE – Arriva a Firenze la ‘natura d’inverno’ dei bonsai e della misteriosa arte giapponese dei suiseki, pietre scolpite dalla natura che evocano forme antropomorfe, animali e paesaggi invitando alla meditazione e alla fantasia. Da venerdì 6 a domenica 8 dicembre il Tepidarium del Roster al giardino dell’Orticoltura ospita la mostra internazionale di bonsai e suiseki ‘Natura d’inverno a Firenze’. L’iniziativa, a ingresso gratuito, è organizzata dall’Associazione toscana amatori bonsai e suiseki in collaborazione con la direzione Ambiente del Comune di Firenze.

natura-inverno-19-manifesto“La scorsa edizione ha messo in mostra 80 bonsai e suiseki di altissimo pregio e bellezza – ha detto l’assessore Del Re – ottenendo un grande riscontro di pubblico, con ben 5.000 visitatori, ma anche un’ampia partecipazione di espositori con oltre 70 esperti provenienti dall’Italia e dall’estero, in particolare Svizzera, Francia e Germania. Un’occasione di incontro per gli operatori del settore, ma anche per cittadini e turisti”.

Oltre alla mostra, nel corso della tre giorni sono previsti interventi didattici con professionisti del settore e conferenze a tema. La tradizione del suiseki è millenaria e si sta diffondendo anche in Italia, sebbene rimanga meno conosciuta dei bonsai. Le rocce dei suiseki, generalmente scure con venature di quarzo o calcite, vengono rinvenute in luoghi specifici del mondo (anche in Italia), ripulite e poi esposte, di solito accompagnate anche da bonsai per un miglior effetto scenico.

Fonte: Comune di Firenze

Condividi l'articolo sui tuoi social
Tags