Attualità

A Viareggio inaugurato Elianto, il catamarano ecologico senza barriere

elianto_catamarano
E’ il primo natante a vela costruito con nuove soluzioni tecniche e a impatto zero, pensato su misura per le persone con disabilità.

 

VIAREGGIO (Lu) – Benvenuto Elianto! Si chiama così il primo eco catamarano a vela di 60 piedi costruito con nuove soluzioni tecniche e sostenibili, pensato per dare la possibilità a persone disabili di vivere le esperienze in mare in modo indipendente. Il natante è stato inaugurato a Viareggio nella giornata conclusiva di ‘Versilia Yachting Rendez – vous‘.

EliantoElianto sarà accessibile a tutti e potrà essere impiegato anche per svolgere ricerche scientifiche in mare. E inoltre, oltre a essere privo di barriere architettoniche, è ecologico al 100% perché fatto con materiali di recupero ed ecosostenibili: alluminio e legno riciclato con propulsione a energie alternative. Sole e vento sono i suoi “carburanti”. Elianto può ospitare a bordo 16 persone, di cui una decina in sedia a rotelle.

Costruito dal cantiere “Marine Project” di Viareggio con la partecipazione di oltre 50 ditte locali che hanno fornito gratuitamente o a prezzo ridotto tutti i materiali e le consulenze, il catamarano è stato fortemente voluto dalla fondazione “Mare Oltre Onlus”, che ha potuto contare sul sostegno di Navigo e delle Fondazioni Cassa di Risparmio di Lucca e Banca del Monte di Lucca.

Il progetto di cui fa parte Elianto si chiama “SoleSenzaFrontiere… il mare senza più confini” ed ha il patrocinio del Comune di Viareggio, della Regione Toscana e del Comitato Paralimpico.
Dopo anni di lavoro adesso è tutto pronto. E dunque non rimane che salpare l’ancora e iniziare a navigare.

Condividi l'articolo sui tuoi social
Tags
error

Condividi l'articolo sui tuoi social