Rifiuti e riciclo

Compost gratuito per tutti a Greve in Chianti

Greve, compost gratuito

Un’iniziativa “green” del Comune chiantigiano in collaborazione con Quadrifoglio. Per i cittadini compostiere in comodato gratuito e sconti sulla Tia.

GREVE IN CHIANTI (FI) – Distribuzione gratuita di compost e un doppio appuntamento per informare i cittadini sui vantaggi e sulla pratica del compostaggio domestico. A organizzare l’iniziativa ‘green’ è il comune di Greve in Chianti in collaborazione con Quadrifoglio, il gestore del servizio di raccolta rifiuti.

Dall’11 marzo tutti i sabati mattina dalle ore 10 alle ore 12 i cittadini possono recarsi presso il magazzino comunale, situato in via Colognole n. 65, e prelevare il compost muniti di idonei contenitori. Il compost, certificato da Quadrifoglio, proviene dal trattamento degli scarti organici domestici e può essere usato come ammendante per giardini e orti. “Il compostaggio domestico – commenta l’assessore all’Ambiente Stefano Romiti – rappresenta un modo semplice per incentivare la riduzione dei rifiuti, soprattutto nelle zone agricole, e anche un’opportunità per risparmiare sulla Tia”.

Sabato 11 marzo presso il mercato di Greve in Chianti e martedì 14 marzo presso il mercato di Strada in Chianti i tecnici di Quadrifoglio saranno presenti nelle piazze per illustrare il funzionamento del compostaggio domestico e raccogliere le richieste relative all’ottenimento e all’utilizzo delle compostiere.

La compostiera viene fornita in comodato gratuito e dà diritto a un’agevolazione tariffaria sulla Tia.  Per informazioni: Ufficio Ambiente, tel. 055.8545273 e.mail: ambiente@comune.greve-in-chianti.fi.it.

Fonte: Ufficio Stampa Associato del Chianti fiorentino

 

Condividi l'articolo sui tuoi social