Rifiuti e riciclo

Monteriggioni premia i più virtuosi nella raccolta differenziata  

Monteriggioni_premi Ecopunti

Grande successo del progetto sperimentale EcoPunti. Lunedì 23 ottobre estrazione e premiazione dei cittadini che hanno aderito alle buone pratiche.

 MONTERIGGIONI (SI) – La raccolta differenziata fa bene all’ambiente, ma non si può negare che richieda un certo impegno. Qualche incentivo può essere di stimolo a farla meglio e più volentieri. A Monteriggioni lo hanno capito e si sono inventati il progetto sperimentale EcoPunti – che prevede appunto dei premi per i cittadini più virtuosi. Un successone.

Adesso è arrivato il momento della premiazione, in programma lunedì 23 ottobre alle 18 al Circolo Arci di Castellina Scalo. Saranno estratti i vincitori fra gli oltre 1000 cittadini che in quattro mesi, a partire dal 15 giugno, hanno raccolto complessivamente 35 mila ecopunti assegnati in base alla tipologia e alla quantità di rifiuti selezionati correttamente e portati al Centro raccolta comunale di Pian del Casone.

L’iniziativa, promossa con il supporto della Cooperativa Sociale La Mattonaia e di Smart City Lab, ha messo in palio tre buoni spesa presso attività commerciali di Monteriggioni che hanno aderito e sostenuto la manifestazione; un buono sconto di 100 euro sulla Tari 2018 e il premio “Primo cittadino residente a Monteriggioni ad aver raggiunto 500 EcoPunti” (buono spesa da 200 euro per l’acquisto di un bene tecnologico come tv o tablet).  Per finire, un premio anche per il “cittadino ecoattento” che si è distinto per il numero di conferimenti e ha promosso EcoPunti e le buone pratiche anche attraverso i social network e il “passaparola”.

 

Condividi l'articolo sui tuoi social
Tags